I BIANCHI DI ROMAGNA NEL CALICE DI ANNA CARDIN

Magni_Tesei/ Giugno 10, 2020/ Uncategorized/ 0 comments

di Maurizio Magni

Freschi, sapidi, profumati e col sorriso. Come l’estate in Romagna. È quanto promettono i vini bianchi romagnoli che si candidano ad accompagnare le cene sotto le stelle in riviera. Albana, trebbiano, pagadebit, ma anche pignoletto e famoso raccontano la Romagna del vino bianco autoctono, quello più autentico che nasce dalle uve tipiche del territorio.

Una carrellata di questi vini sono finiti sotto il naso di Anna Cardin, pluripremiata sommelier veneziana in trasferta. Un naso sopraffino che lo scorso anno ha consentito alla sommelier veneta di centrare il titolo di miglior sommelier italiana per la guida milanese di Identità Golose.Da quegli assaggi sono nati una serie di video che raccontano i vini del Club dei bianchi in Romagna, il sodalizio fra cantine eccellenti tenuto a battesimo nel luglio 2018 con la complicità di PrimaPagina e Taste Production, la cui mission è quella di promuovere i vini a bacca bianca del territorio, sia in Romagna (perché prima di tutto bisogna essere profeti in patria) che a livello nazionale.

“Oggi più che mai – spiega Anna Cardin – gli enoappassionati e più in generale i consumatori hanno sete di sapori autentici che rimandano a un territorio, a una storia. I bianchi romagnoli autoctoni come ad esempio l’albana secco hanno grandi potenzialità, hanno costi ragionevoli e sono ancora poco conosciuti dal grande pubblico. Sono quindi i vini ideali – suggerisce la sommelier a ristorati ed enoteche – da proporre come alternativa ai soliti noti…”“Si tratta – prosegue Anna Cardin facendo girare nel calice un sorso di Albana – di prodotti ben abbinabili a piatti di struttura come quelli che si gustano sulla mia laguna, oltre che alle preparazioni tradizionali tipiche della cucina del territorio come le paste fatte in casa o i salumi. Ma allo stesso tempo, se ben raccontati, diventano vini modaioli, perché sanno strizzare l’occhio a preparazioni fusion o alla cucina profumata d’oriente”.

Se non volete perdere il racconto in video di Anna Cardin sui bianchi di Romagna cliccate ogni martedì #ClubdeiBianchiinRomagna, il profilo facebook ufficiale del Club. Oppure iscrivetevi alla newsletter di emiliaromagnavini.it (https://bit.ly/newsletter-emiliaromagnavini) che ogni giovedì, oltre ai video della sommelier veneta racconta le notizie da bere di tutta l’Emilia-Romagna.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*